Il coniglio e l’uovo, una caccia senza fine!

Sono i simboli della Pasqua e anche in questo anno, davvero singolare, coniglietti e uova di cioccolato saranno sulle nostre tavole per la gioia dei bambini e la nostalgia dei grandi. Consegnati at home, distribuiti da associazioni di beneficenza oppure pazientemente cercati presso i punti vendita aperti, con rispetto dei tempi di attesa e di tutte le prescrizioni oggi in atto. Sia come sia, le magiche uova di cioccolato saranno la sorpresa consueta del mattino di Pasqua in attesa di essere aperte a fine pranzo, per chi saprà rispettare la tradizione, oppure subito dai più piccoli che non possono resistere. Ma in ogni attesa c’è una gioia nascosta. E proprio il gioco della ricerca delle uova è una delle “cacce” del giorno di Pasqua più appassionanti. Nata nel contesto anglosassone e tedesco, la Easter Egg Hunt, è una vera caccia al tesoro degna del miglior manuale delle Giovani Marmotte. La tradizione vuole che il coniglietto pasquale, Easter Bunny, nasconda in giardino o in casa, oppure sul terrazzo, uova di cioccolato o dipinte oppure in alternativa di plastica con all’interno dei doni. I bambini devono cercare di trovare l’uovo che il coniglietto pasquale ha portato loro in regalo facendosi guidare da piccoli indizi, bigliettini con piccoli giochi di enigmistica oppure disegni.

L’utilizzo di giochi con le uova, soprattutto per i bambini inglesi, continua anche a Pasquetta con una delle gare più praticate durante le merende l’egg roll, l’uovo che rotola); si tratta di un gioco tanto popolare quanto antico in cui i bambini fanno rotolare giù per una collina delle uova sode decorate, che poi inseguono cercando di arrivare per primi al traguardo. Il premio è di solito un uovo di cioccolato in palio. Una variante, molto conosciuta in Italia e utilizzata nelle feste coi ragazzi e nei periodi di Carnevale, è la corsa dell’uovo sul cucchiaio.

Anche se la quarantena costringerà tutti ad una Pasqua domestica, potrebbe essere una bella idea organizzare con i bambini una Eastern Egg Hunt provando a realizzare uova colorate o sagome di pulcini e coniglietti con materiali di riciclo, seguendo uno dei tanti tutorial che si trovano in rete, come quello che qui vi riportiamo da un noto blog molto apprezzato dalle mamme: https://www.pianetadonne.blog/tantissimi-fai-la-pasqua-materiali-riciclati-tante-idee-decorazioni-regali/.

Allo fine tanta buona cioccolata a tutti che aiuterà il nostro umore e ci aiuterà a capovolgere anche una piccola disavventura in un’avventura piena d’affetto coi nostri bimbi.

Buona Pasqua e golosa caccia a tutti e che, come recita la filastrocca, il gioco non abbia mai fine!

An Easter egg for you
The eggs are in the basket
I’ll share them with a friend
Our Easter egg hunt
Will never ever end!